Razzo is back

Giuliano Razzoli, campione olimpico di slalom speciale nel 2010, non è riuscito a confermarsi ai massimi livelli ma non si è arreso all’idea di un ineluttabile declino, tornando su un podio di Coppa del Mondo a 36 anni suonati.

LEGGI TUTTO »
roberto mancini

Roberto Mancini, senza mezze misure

Marco Gaetani esalta il talento, il carisma e le vittorie del condottiero della Nazionale, non nascondendone però i limiti caratteriali che ne hanno probabilmente frenato l’ascesa, ma hanno contribuito a renderlo estremamente umano.

LEGGI TUTTO »

Filippo Magnini e la resistenza dell’acqua

L’amore per l’acqua e per il nuoto, i tanti sacrifici fatti per diventare un campione, le amicizie e le rivalità con i colleghi di vasca. Filippo Magnini racconta a cuore aperto le sue vicende sportive e umane con un libro autobiografico.

LEGGI TUTTO »

L’insostituibile ruolo del pubblico

Gli stadi pieni, i tifosi festanti del Sei Nazioni, lo spettacolo dei muri del Fiandre, le feste di Kitzbuehel e Phillip Island. Gli spettatori sono parte integrante dello spettacolo. Ce ne rendiamo conto ora più che mai.

LEGGI TUTTO »
social

Pallavolo, l’ultima oasi azzurra in Europa

Le squadre di volley di Conegliano e Trento hanno appena conquistato le finalissime di Champions League che si svolgeranno in Italia: ennesimi grandi risultati raggiunti dalla pallavolo italiana, mentre le cose che non vanno altrettanto bene in molti altri sport.

LEGGI TUTTO »

Totò Antibo e la sua forza di lottare

Un grande campione che dopo il successo agli Europei e un argento olimpico sta combattendo con determinazione anche l’ultima battaglia, un esempio coraggioso di come si possa continuare a lottare nonostante la malattia.

LEGGI TUTTO »
Torna in cima