Descrizione Progetto

Nato a Milano nel 1957, è il 33,33% del popolare trio Aldo, Giovanni & Giacomo e non ha certo bisogno di presentazioni.

Nel 2008 si appassiona al mondo del running correndo in tutto il mondo: Marocco, Tunisia, Brasile, Islanda, Israele, Libano, Stati Uniti, Bolivia, Lugano. Ha corso in pianura, in montagna, nel deserto, da 0 a 5000 metri sul livello del mare. Curioso per natura ha voluto sperimentare sulla propria pelle la corsa in natura (il trail, appunto) e lo ha fatto in prima persona cimentandosi in alcune gare classiche o salendo di corsa il Toubkal, che con i suoi 4300 metri è il più alto monte dell’Africa settentrionale. Ha anche partecipato a spedizioni che hanno realizzato alcune imprese da record, come la traversata del deserto del Salaar da cui è stato anche tratto un docu-film.

All’Overtime Festival presenta il libro “Corro perché mia mamma mi picchia” (Mondadori, 2013) nato dalla collaborazione e l’amicizia tra Giovanni e Franz Rossi. Si sono incontrati correndo in montagna e hanno condiviso alcune delle avventure nel mondo. Correndo e chiacchierando hanno messo le basi del libro che vuole raccontare alla gente come la corsa possa essere parte della vita di ogni giorno, e fonte di divertimento e benessere e non solo di fatica e sofferenza.

Il libro, uscito a Natale 2013, ha incontrato il gradimento del grande pubblico e della critica specializzata e ha vinto il prestigioso premio Bancarella Sport 2014.