Descrizione Progetto

E’ un noto inviato speciale radio telecronista di RaiSport.

Cinquantacinque anni, nato a Padova, a due anni e mezzo la famiglia si trasferisce a Bolzano stabilendosi definitivamente lì.

Giornalista professionista dal ’90, in una televisione privata del Trentino-Alto Adige, con sede a Trento (Televisione delle Alpi); alla Rai dal ’91, prima alla Sede regionale di Bolzano, poi dal ’95 alla Tgs, che poi sarebbe diventata RaiSport.

Voce storica dell’atletica dal ’94; di molti sport invernali, in particolare lo sci nordico (ma di tutti gli sport invernali). Telecronache in oltre cinquanta discipline sportive, mai del calcio.

Prima della Rai telecronista a Telemontecarlo (telecronache dei Giochi invernali di Calgary ’88).

Ha seguito per la Rai, direttamente, sei edizioni dei Giochi olimpici invernali (da Albertville ’92 a Vancouver 2010), più indirettamente quelli di Soci 2014, più sei dei Giochi olimpici estivi (da Barcellona ’92 a Londra 2012).

Al suo attivo, fra gli altri grandi eventi, undici edizioni dei campionati mondiali di sci nordico (dal ’93 al 2013), dieci edizioni dei campionati mondiali di atletica (dal ’93 al 2013, esclusa l’edizione del 2011).

Vincitore di diversi premi giornalistici, in particolare il premio Ussi-Coni del 2008 ed il premio Beppe Viola del 2006.