Descrizione Progetto

Nato nel 1956 a Recanati, si è laureato in Scienze Politiche nel 1979 presso l’Università di Macerata, con una tesi in Diritto Costituzionale Comparato.

E’ stato eletto deputato italiano per 4 legislature (1992, 1994, 1996, 2001) e sempre componente del gruppo DS. Vice presidente della Commissione Ambiente 1994 -1996, rappresentando il parlamento italiano ai principali appuntamenti ambientali internazionali (da New York a Johannesburg).

Dal 1996 al 2001 è stato sottosegretario al Ministero dell’Ambiente nei tre governi di centrosinistra (Prodi, D’Alema, Amato), rappresentando il governo italiano ai principali appuntamenti ambientali internazionali (da Kyoto all’Aja, da Nairobi a Bruxelles). Calzolaio è stato consulente ONU, del segretariato della Convenzione per la lotta alla siccità e alla desertificazione (UNCCD) nel 2002 e dal 2006 al 2009.

Parallelamente all’attività politica, ha proseguito nell’attività di ricerca, ha ottenuto due borse di studio di storia costituzionale in Francia e in Inghilterra, è stato professore di Diritto Costituzionale all’Università di Macerata.

Dal 1979 è anche giornalista e ha collaborato con numerosi quotidiani nazionali, ha curato l’edizione di alcuni volumi collettanei, ha scritto libri su vari argomenti. Nel 2011 ha pubblicato il saggio Ecoprofughi. Migrazioni forzate di ieri, di oggi, di domani (NDApress), presentato in oltre 50 occasioni pubbliche.

Ha anche pubblicato alcuni saggi scientifici di materia costituzionalistica, articoli e saggi di natura culturale, recensioni di libri gialli e noir (da oltre quindici anni ha una rubrica settimanale di recensioni di genere su settimanali distribuiti in edicola).