FRANCESCO REPICE

E’ giornalista e radiocronista.

Nato a Cosenza nel 1963, è stato assunto dalla Rai nel 1997, iniziando a commentare il calcio nel 2000. Entra quindi a far parte in pianta stabile dei radiocronisti della trasmissione sportiva “Tutto il calcio minuto per minuto”. Saltuariamente ha avuto modo di raccontare anche competizioni di equitazione e pugilato, narrando ad esempio la vittoria dell’oro olimpico di Roberto Cammarelle ai Giochi di Pechino 2008.

E’ la «voce principale» di anticipi e posticipi di Serie A e delle coppe europee; ha inoltre curato importanti eventi, come la conquista del 30º titolo di Primera División da parte del Real Madrid, la conquista da parte dell’Inter della Champions League nel 2010 e l’ultima partita di Alessandro Del Piero con la maglia della Juventus.

Durante il campionato europeo di calcio 2000 è stato aggregato per la prima volta alla spedizione giornalistica che segue la Nazionale italiana durante i suoi tornei, partecipando a quattro Mondiali e altrettanti Europei. Nel 2007 è diventato «seconda voce» della radiocronaca delle partite azzurre, esordendo accanto a Riccardo Cucchi per un’amichevole Italia-Scozia. In questa veste di vice-commentatore ha seguito la squadra fino al 31 maggio 2014, quando subentra definitivamente al collega per l’amichevole Italia-Irlanda.

Ritenuto erede di Riccardo Cucchi e Sandro Ciotti, sono diventate virali sul web le sue radiocronache delle notti europee della Juventus fino alla finale di Cardiff e quelle relative alla cavalcata vincente della Nazionale di Roberto Mancini ai recenti Campionati Europei. E’ il radiocronista in attività che più di ogni altro trasmette brividi, emoziona i tifosi e li trascina con un ritmo incalzante.

Scopri gli eventi di Overtime