OSVALDO CASANOVA

Nato a Lonigo (Vicenza), ha fatto il pubblicitario, il grafico, l’illustratore, il copywriter e il vignettista. Insegna Graphic Design e Storia della Pubblicità. Ha lavorato, disegnato e dipinto per musica, editoria, sport, eventi e pubblicità. Ha illustrato due racconti, due dischi e dipinge dal vivo durante i concerti. Ha in cantiere da sempre un libro, un paio di graphic novel, scrive di calcio. Ha disegnato una linea di magliette e parla alla radio, sempre di calcio. Ha esposto in mostre personali e collettive, di pittura e di illustrazione. Nei suoi sogni è un centrocampista, un numero 8: intelligente come Socrates, potente come Nicola Berti, elegante come Antonino Bernardini.
Ama i pennarelli neri nuovi, i Clash, le birre inglesi e il Lanerossi Vicenza.

Scopri gli eventi di Overtime Festival 2019