Don Guanella, la vittoria dei gregari

Maggio, tempo di ciclismo rosa e tricolore. Imperversa sugli asfalti d’Italia la più importante corsa a tappe della nazione, con al seguito le immancabili disquisizioni

LEGGI

Mwepu, in direzione ostinata e contraria

Ammettiamolo: quando la storia dello sport incrocia sulla sua strada la storia dalla “s” maiuscola, è pressoché impossibile rimanere apatici o, quanto meno, indifferenti. Alla

LEGGI

Boston, 4 ore, 9 minuti e 43 secondi

Nessuna attenuante per Dzhokhar Tsarnaev. Il ventunenne ceceno, responsabile (insieme con il fratello Tamerlan, ucciso durante il tentativo di fuga) della strage alla maratona di

LEGGI

Laghat, gli occhi dello sport

Quanta letteratura spesa sugli sguardi, gli occhi degli sportivi, più o meno famosi. Dettagli somatici suggestivamente esplicativi delle più disparate e variegate espressioni umane al

LEGGI

Circo all’Overtime – Il cucchiaio

Devi averle di ghisa, per provare a fare quella cosa lì. Il cucchiaio, altresì detto scavetto. Elogio della lentezza straziante, voce del verbo «cucchiaiare»: colpo

LEGGI

Don Guanella, la vittoria dei gregari

Maggio, tempo di ciclismo rosa e tricolore. Imperversa sugli asfalti d’Italia la più importante corsa a tappe della nazione, con al seguito le immancabili disquisizioni

LEGGI

Mwepu, in direzione ostinata e contraria

Ammettiamolo: quando la storia dello sport incrocia sulla sua strada la storia dalla “s” maiuscola, è pressoché impossibile rimanere apatici o, quanto meno, indifferenti. Alla

LEGGI

Boston, 4 ore, 9 minuti e 43 secondi

Nessuna attenuante per Dzhokhar Tsarnaev. Il ventunenne ceceno, responsabile (insieme con il fratello Tamerlan, ucciso durante il tentativo di fuga) della strage alla maratona di

LEGGI

Laghat, gli occhi dello sport

Quanta letteratura spesa sugli sguardi, gli occhi degli sportivi, più o meno famosi. Dettagli somatici suggestivamente esplicativi delle più disparate e variegate espressioni umane al

LEGGI

Circo all’Overtime – Il cucchiaio

Devi averle di ghisa, per provare a fare quella cosa lì. Il cucchiaio, altresì detto scavetto. Elogio della lentezza straziante, voce del verbo «cucchiaiare»: colpo

LEGGI

Periodico Online STORIE ALL’OVERTIME, registrato presso il Tribunale di Macerata con autorizzazione n.639

Editore Associazione culturale Pindaro – Direttore Responsabile Valerio Calzolaio

E-mail: info@overtimefestival.it

Torna in cima