Dopo la splendida prima edizione svolta nell’ottobre 2021, è in programma venerdì 7 ottobre nel magnifico contesto dell’Arena Sferisterio di Macerata l’atto conclusivo dellAces International Video Awards 2022, il premio riservato ai Comuni candidati o premiati da Aces Europe in qualità di European Capital/Region/City/Town/Island/ Community of Sport.

Un focus particolare sui temi della diffusione dei valori dello sport attraverso il linguaggio dei territori e dei suoi abitanti, un linguaggio universale capace di trasmettere profondi concetti valoriali.

La locandina della seconda edizione

L’Aces International Video Awards è realizzato in collaborazione con Overtime, il Festival nazionale del racconto, dell’etica e del giornalismo sportivo giunto alla dodicesima edizione. Il Premio è patrocinato da Anci, Coni, Cip, Sport &Salute, Comune di Macerata e Ussi, mentre è l’agenzia di Stampa nazionale Prima Press il Media Partner.
Il prezioso contributo e il sostegno dell’Istituto per il Credito Sportivo, Partner Aces Italia, ha consentito di rendere questa seconda edizione ancora più importante.
Tutti i partner hanno quindi espresso un loro giurato, formando una giuria di valutazione dei video di grande qualità e con il contributo tecnico dell’associazione culturale Pindaro, organizzatrice dell’Overtime Festival.

Per questa seconda edizione il Premio si arricchisce di un contesto internazionale, allargando la partecipazione alle municipalità premiate da Aces Europe e Aces World nel mondo: ben 18 realtà, tra comuni, regioni e comunità hanno presentato il loro video.

Otto i Paesi coinvolti, con una grande partecipazione europea – da Slovenia, Francia, Spagna, Slovacchia, Belgio – e tre continenti, coinvolgendo città del Nord America (Lèon, Messico) e del Sud America (Mosquera, Colombia). Nutrita ovviamente la partecipazione italiana, con una “squadra” di 11 elementi composta dai comuni di Castiglione del Lago, Codogno, Corbetta, Fondi, Monte di Procida, Motta di Livenza, Oristano, dalla Regione Piemonte e dalle comunità Cuore di Valtellina, Terra dei Due Laghi e Terra della Lana.

Proprio i Comuni italiani saranno oggetto di un premio speciale che Decathlon Italia, Partner Aces Italia, metterà in palio per porre l’accento su una delle missioni principali di Aces; l’aumento del tasso di sportività, per una cittadinanza sempre più attiva e sportiva.